Main Menu

Connect With Us

Mediterranea Saving Humans: che cos’è e perchè è importante?

Shares
Read Carefully

Il problema dei migranti lascia indifferenti in molti ed indignati tanti altri. Mente i governi esultano per i porti chiusi, i morti in mare, solamente negli ultimi quattro mesi dell’anno, sono stati più di 1000.

È per questo che le navi delle ONG, tra cui quelle della Mediterranea Saving Humans, solcano le acque del Mediterraneo, cercando di portare sostegno, soccorso e speranza.

La Nave Jonio

La Nave Jonio, di Mediterranea Saving Humans, è salpata il 4 Ottobre dal porto di Augusta in Sicilia. Nata dopo la chiusura dei porti da parte dell’attuale governo, la nave, battente bandiera italiana, svolge attività di monitoraggio, testimonianza e denuncia della situazione drammatica che vede coinvolte le acque del mare nostrum.

Non possiamo stare a guardareMediterranea Saving Humans

Mediterranea scrive: “Non possiamo stare a guardare. È ora di una nave italiana. È ora di riprenderci la nostra umanità”. Mediterranea nasce dopo che le ONG sono state costrette ad abbandonare il mare, criminalizzate senza mai, però, una vera sentenza di condanna.

Definita un “azione non governativa”, è aperta a tutte le voci dei mondi politici, religiosi, sociali e culturali che insieme non possono più restare a guardare.

Mediterranea si definisce un azione di disobbedienza morale ma obbedienza civile. Disobbedisce al discorso pubblico e al divieto di testimoniare quello che realmente succede nelle acque del Mediterraneo.

Obbedisce alle norme costituzionali ed internazionali, alle norme del mare e a quelle dei diritti umani, compresa quella dell’obbligo di salvataggio di chi si trova in pericolo e all’obbligo di condurlo in un porto sicuro.

Salvare noi stessiMediterranea Saving Humans

Mediterranea è scesa in mare con la sua nave Jonio, battente bandiera italiana, anche per ricordare al mondo che l’Italia non è solamente chi seduto rimane a guardare senza fare nulla.

Con essa si vuole testimoniare e denunciare la situazione in mare e, in caso di bisogno, salvare chi in mare rischia di morire, proprio come le norme vigenti, italiane, europee ed internazionali, sui diritti umani, richiedono.

Mediterranea vuole far capire al mondo che, oggi più che mai, salvare una vita in pericolo, significa salvare noi stessi.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top